Provincia

La Provincia di Ascoli Piceno occupa la parte meridionale della Regione Marche, compresa tra i fiumi Aso e Tronto. La sua principale caratteristica è l’estrema varietà di paesaggi che passano in una manciata di kilometri dalle lunghe spiagge dell’Adriatico alle montagne appenniniche della catena dei Sibillini e dei Monti della Laga con vette che superano i 2000 metri. Nel mezzo il paesaggio è dominato dalle dolci colline punteggiate dai piccoli villaggi di origine medievale.

La Provincia di Fermo, istituita nel 2009, ha una superfice di meno di 900 kmq, pertanto si tratta di un territorio circoscritto ma con uno spiccato senso di appartenenza e di identità dovuta ad un tessuto socio-economico con una prevalente vocazione artigianale di cui sono rappresentativi i distretti delle piccole imprese, tra i quali emergono quello calzaturiero e quello del cappello. Il fermano vanta anche un’eccellente produzione agricola che si concentra soprattutto lungo la Valdaso e nelle aree montane.

Il paesaggio tipico di quest’area è quello collinare che ha ispirato le opere di Osvaldo Licini, grande maestro della pittura contemporanea nato a Monte Vidon Corrado.

vai alla galleria fotografica… provincia classici provincia tematici